martedì 24 febbraio 2009

Buon compleanno





Alle cinque della sera compie il suo primo anno, esattamente oggi .
12 mesi, 365 giorni esatti.
Era il 24 febbraio del 2008 quando abbiamo messo in rete il primo post: quella sera Cesar Rincon a Bogotà avrebbe dato il suo addio alle corride, di fronte ad aficionados arrivati da tutto il mondo per tributargli l'ultima grande ovazione, e più romantica e importante coincidenza non avremmo potuto sperare.
Quel primo articolo era un primo e timido tentativo di cantare un sentimento, di fissare per quanto possibile la fuggevole e straziante bellezza della corrida, di mettere ordine nei pensieri e nella confusione delle emozioni e trovare un canale per lasciarle parlare di sé.
E' stato, dopo quella prima volta, un fluire sciolto, autonomo, facile.

Centottantadue titoli e più o meno un numero doppio di commenti sono le cifre che fanno da cornice a questo primo anniversario.
Sulla tela, dentro la cornice, ci stanno tutte le frasi che abbiamo messo a raccontare questa passione, a raccontare di tori e uomini, di dure fatiche e insperati trionfi, di lacrime corrosive e barocche sevillanas, del profumo dell'erba del campo e del rosso della muleta.
A giusiticare a noi e a chi ha la pazienza di leggerci perché ogni volta, alle cinque della sera, ogni aficionado è pronto a farsi rapire dall'emozione, a perdersi e sublimarsi nel mistero del toro, a partecipare ancora una volta alla liturgia della morte che si fà arte.

Ci sono state in questo anno non solo le parole ma anche tante immagini, e fra queste le nostre, prese dai gradini delle arene o per le strade di una feria: senza di loro, probabilmente, A5DS non avrebbe visto la luce, vetrina più preziosa per la loro esposizione.

Sarebbe spocchioso, forse, ricordare gli articoli che più ci hanno soddisfatto e che più ci è piaciuto scrivere, e che a volte ci sorprendiamo rileggere.
Sarebbe poco elegante, dicono.
E' vero ma fa lo stesso, ad una festa di compleanno si perdona tutto: il primo paseo a Ceret (*), gli olé di Las Ventas (*), l'encerrona di Nimes (*), la prima corrida (*), i tori di Rollanejo (*), l'intervista a JB (*) , El Gallo (*), la tonaca e l'encierro (*), Civilon (* e **)... qualche titolo per l'ideale sommario di una piccola antologia di quei pezzi che scrivere è stato lieve e semplicemente bello, a suggellare questo primo compleanno.
Senza dimenticare i brani da Volapié, i preziosi interventi dei nostri collaboratori da Vic o Saragozza o Pamplona, le foto da CyR, la saggezza di Toros, che hanno reso più ricco e completo il nostro blog.




Alle cinque della sera è da un anno a questa parte compagnia ideale e sicura, prima per noi e poi anche per qualche lettore che segue le nostre pagine ogni giorno e che magari via mail ci impegna in discussioni vere e appassionanti, per gli amici che tornano a questo indirizzo per leggere delle imprese di un miura o per commentare una storia.
E' questo, certamente, il più grande risultato di questo blog: sapere di aver riunito una piccola ma calorosa comunità di appassionati, di affezionati lettori di queste pagine, di aficionados italiani.

Un anno...è già tanto e pure ci auguriamo che le candeline da spegnere siano tante ancora, nonostante l'impegno che A5DS , ogni giorno più grande e ogni giorno più prezioso da crescere, ci chiede.

E, apoteosi, per festeggiare degnamente l'importante evento un'accolita di amici e lettori di A5DS si è data appuntamento domenica scorsa nelle terre monferrine: il risultato, come spesso accade quando si frequentano gli aficionados, è stata una giornata semplice e intensa al tempo stesso, lunga e leggera.
A scandire lo scorrere del tempo una regia eccezionale che ha permesso di godere di un pranzo davvero strepitoso, con vini enormi e una cucina di incredibile bontà.

Grazie a chi era con noi domenica, grazie a chi ci legge, grazie a chi ci troverà per caso, un giorno, e tornerà il giorno dopo a leggere ancora.

Si quieres torear bien, olvida que tiene cuerpo
se torea con el alma

como se suena o se juega

como se baila o se canta.


(Juan Belmonte)





(nell'immagine un dettaglio del primo gadget ufficiale de A5DS, distribuito domenica e che sarà oggetto di doni mirati nelle prossime ferias: la grafica, superba, è del Lettore Gigliato, che pubblicamente ringraziamo; cliccare per apprezzare appieno)

11 commenti:

Loky ha detto...

feliz cumpleanos! :-)

Lettore Gigliato ha detto...

Grazie per le belle storie narrate (con maestria) quest'anno (come passa il tempo!), grazie per le notizie in anteprima e per le dritte sulle Ferias ed infine grazie per la sincera passione che metti(mettete) in tutti i tuoi (vostri) scritti.


Buon compleanno

Anonimo ha detto...

Enhorabuena!!
E lunga vita!

Paolo

Anonimo ha detto...

100 di questi giorni!!!
Marco

Anonimo ha detto...

je ne vois pas Cédric dans le montage photo (trés réussi) que tu as réalisé.
c'est un choix ou un oubli?

bon anniversaire A5DS!

Rémi

Paolo Vit ha detto...

Non sapevo ci fosse un altro lettore gigliato oltre me (per gigliato intendo di Firenze, perchè si sa che il giglio ha una simbologia che ritroviamo in nazioni e località varie).

Ciò detto, caro Luigi, un sincero e afftettuoso ringraziamento per quanto fai con passione e competenza. Auguri a A5DS e un forte e caro abbraccio a te!!!

Anonimo ha detto...

Buon Compleanno!!!!
Isabella

laaldeadetauro ha detto...

¡Muchas felicidades! Desde Aguascalientes, México.

RONDA ha detto...

Grazie, merci, gracias...

Anonimo ha detto...

continuate così, per favore !!!
roberto.

Barbie ha detto...

auguri cazzo!